I colori del bianco e nero

Questa sera accenniamo ad un viaggio che effettueremo nei prossimi giorni alla periferia estrema di Roma, zona est, ai margini di una consolare, la via Casilina, che, realizzata inizialmente dai Romani per raggiungere Capua (importante per il suo porto fluviale), nel periodo del tardo impero e poi nel medio evo, divenne l’unica via per raggiungere il sud della penisola in quanto l’Appia era divenuta impercorribile per il progressivo impaludamento delle zone costiere a sud di Roma. Siamo a Borghesiana; qui, per festeggiare l’inaugurazione della scuola dell’infanzia di via Paternò, è stato chiamato uno street artist, torinese di origine, ma di fama internazionale che risponde al nome di Neve, al secolo Danilo Pistone, che come vedremo, realizzerà un’opera in bianco e nero ma con una nota di colore ben definita, eccola:

DSC_0829

I colori del bianco e nero

DSC_0926

i ferri del mestiere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...