Atac e dintorni /4

Le ultime fermate, lato Rebibbia, della metro B di Roma in questi ultimi tempi sono state oggetto di un processo di riqualificazione mediante interventi artistici dei Writers nell’ambito del progetto Urban Breath Project. Oggi, pertanto, facciamo un salto alla fermata  S.Maria del Soccorso per renderci conto di cosa è stato realizzato. Siamo nella estrema periferia est di Roma, sulla via Tiburtina. L’artista chiamato a realizzare il murale sulla facciata di ingresso della stazione metro è Gomez. Di lui sappiamo poco, comincia ora i suoi primi passi nell’ambiente artistico romano dopo aver fatto tanta azione in città culto della street art, Londra e Berlino. La sua opera fa da cornice a quello che è l’ingresso alla metropolitana, le due figure, poste l’una sul lato sinistro e l’altra sul lato destro dell’ingresso stesso, stridono fra loro, l’una rappresenta il sacro, l’altra il profano; il tutto a cornice del religioso nome della stazione.

157a

l’opera

157c     157b

le due componenti dell’opera: nec Spe, nec Metu

Ed ora alcune immagini della fase realizzativa del murale:

157d     157e

157f     157g     157h

157i

E per finire la vita nel sito:

157l    157q

157p  157o  157m

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...