Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /224

Come gli assidui frequentatori del progetto FotografiaErrante sapranno, l’opera di Fin DAC, dipinta al Quadraro in via degli Ortensi ha vissuto un primo anno di vita travagliato.  Realizzata nella prima metà del mese di settembre 2014 (vedasi Murali al Giorno numero 44 e 47 rispettivamente del 11 e 14 settembre 2014), i primi del mese di Novembre, quindi circa un anno fa, fu oggetto di una vile aggressione da parte di una idiota scheggia vagante che anche in successivi interventi distruttivi di opere d’arte muraria nel quartiere rivelò la sua indole “Salvinista” (c.r.f. deturpazione dell’opera “Esodati” di Maupal in via dei Quintili). Lo scempio dell’opera di Fin DAC è stato a suo tempo documentato con il Murale al Giorno numero 94 del 8 novembre 2014.

Ebbene, finalmente l’artista è tornato ed ha provveduto al restauro dell’opera; eccola in tutta la sua luminosità:

224a

l’opera

224b

visione d’ambiente

Ma le buone notizie non finiscono qui; questa volta Fin DAC non si è limitato a restaurare la sua opera; ha fatto di più, ha realizzato un altro murale, nello stesso fabbricato, nella parete opposta, quella esposta a sud, che affaccia all’interno di un cortiletto di pertinenza dell’abitazione stessa e noi siamo in grado di mostrarvelo:

224c

la nuova opera protetta a vista dal guardiano a quattro zampe

224e     224f

l’opera intravista attraverso la recinzione 

224g

immortalata nel specchio d’ausilio per gli automobilisti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...