Ritorno al luogo ai confini della realtà /10

Come previsto, lasciamo la piazza d’armi dello stabilimento abbandonato, che ormai conosciamo come le nostre tasche, e ci immergiamo nella immensa piscina verde che lo avvolge, lato sud. Una Vasca lunga almeno trecento metri e larga cinquanta separa questa oasi di silenzio da una arteria molto trafficata; gli automobilisti passano diritti e non degnano nemmeno di un’occhiata, questo regno dell’arte ipercontemporanea. In questo immenso prato verde alcuni plinti che un tempo sorreggevano elementi decorativi messi li apposta per richiamare l’attenzione degli automobilisti sulla produzione industriale del sito sono stati opportunamente utilizzati da Mister Thoms come basi per alcuni suoi straordinari pezzi, quattro per la precisione. Gustiamoceli insieme!

10.1

pezzo n° 1

10.2

pezzo n° 2

10.3

pezzo n° 3

10.4

pezzo n° 4

__________________________

Ed ora, ambiente a volontà!

10.5

10.6

10.7

10.8

10.9

10.10

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...