MP5

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /178

Questa sera del 5 maggio vi presentiamo  una pala di MP5, raffinata street artist romana, scovata un paio di anni fa nel retrobottega di una galleria di arte contemporanea anch’essa raffinata e diremmo molto speciale. Molte opere di MP5, e questa non è da meno, sono realizzate in bianco e nero e, anche nel caso siano presenti i colori, il bianco ed il nero dominano, fanno la storia. I volti ed i corpi dei suoi personaggi presentano una semplicità disarmante che riesce a far concentrare l’osservatore sui concetti intimi dell’opera: solitudine, paura, tristezza, amore.

178a

l’opera riposta in un angolo

178c     178b

due particolari

Annunci

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /79

Oggi 21 ottobre escursione al quartiere Trionfale; in viale di Valle Aurelia a far da cornice alla Biblioteca Comunale sono stati realizzati una serie di bellissimi murales per rendere accettabile alla vista quella vergognosa l’architettura bolscevica con la quale sono stati realizzati i palazzi che costituiscono il comprensorio. Tra le opere abbiamo scelto un enigmatico quadro di gruppo realizzato dalla street artist romana MP5.

2014-1021a

l’opera

2014-10-21b     2014-10-21c

due particolari

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /34

Il murale di oggi 1 settembre 2014 è una splendida opera della street artist MP5, una delle più interessanti ed originali del panorama Italiano e conosciuta in tutto il mondo. Il luogo è l’aula studio dell’Università “La Sapienza” Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale di via Salaria 113 a Roma. Anche quest’auletta, autogestita dagli studenti, è caduta di recente sotto i colpi della mannaia brandita del rettore che ha spedito la forza pubblica a sgomberarla con già aveva fatto con Il “Lucernario” del Dipartimento di Musica. C’è motivo di credere che l’opera sia andata irrimediabilmente perduta.

2014-09-01a

l’opera

2014-09-01b     2014-09-01c

due particolari