Darek Blatta

Red Lab, gioiello d’arte

Questa sera del 9 giugno siamo ritornati al Red Lab, vi mancavamo dal 13 febbraio, quando documentammo la realizzazione del proprio murale da parte della street artist Claudia Romagnoli. Ricordate quello scrigno che custodisce delle sublimi opere d’arte, tutte sulle righe, realizzate in poco tempo da parte di street artist del calibro di Aladin, Gojo, Bol 23, Poki, Daniele Bernardini, Beetroot, Leo Moroh, Cancelleto, Alt 97, Kij, Giulia Alvear Calderon, Tilf. Oggi, nel corso della presentazione del nostro libro su “La street art romana attraverso i centri di aggregazione sociale“, siamo finalmente riusciti a documentare anche la realizzazione di un nuovo murale che si è andato ad incastonare meravigliosamente fra le opere preesistenti. L’autore è Darek Blatta e queste sono due visioni prospettiche dell’opera:

200b

200a

Ed ora di seguito tre particolari che rendono perfettamente la grazia del segno dell’artista:

200c

DSC_0335     DSC_0334

 

Ed ancora alcuni scatti all’arista intento a realizzare la sua opera:

DSC_0318     DSC_0317

DSC_0319

Annunci

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /196

A Torrenova, borgata romana dell’estrema periferia est, alla confluenza fra le vie di Torrenova e Celio Caldo, c’è un piccolo parco, frequentatissimo dai residenti, che lascia a desiderare per quanto riguarda la manutenzione; il giorno della nostra visita l’erba era alta circa un metro e dava segni di ingiallimento sotto la sferza del caldo sole del maggio avanzato. Un gruppo di street artist, da qualche giorno, si era preso la briga di affrescarne i muri che lo separano dalle abitazioni limitrofe. Gli artisti sono: Orion, Gesta Future, Darek Blatta, DesX e Beetroot. Come al solito in questi casi, ve ne diamo un reso conto dettagliato.

196a

Orion, opera n. 1

196b

l’opera inserita nell’ambiente

196c

Orion, opera n. 2

196d

l’opera inserita nell’ambiente

196e

muro a sei mani di Gesta Future, Darek Blatta e DesX

196f

Gesta Future

196g

Darek Blatta

196h

DesX

196i

l’opera di Beetroot

196l

l’opera inserita nell’ambiente

196m

uno scorcio del parco